NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

5x1000 2016

FAI LA SCELTA DI DESTINARE AL COMUNE DI RONCOFREDDO IL 5 PER MILLE DELL’IRPEF A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA’ SOCIALI DELLA NOSTRA COMUNITA’

Ciascuno di noi può fare qualcosa di piu per migliorare la qualità della vita e la coesione sociale della nostra Comunità donando il 5 per mille al Comune di Residenza a sostegno delle attività sociali.

LA SCELTA DI DESTINARE IL 5 PER MILLE NON COMPORTA MAGGIORE SPESA A CARICO DEL CONTRIBUENTE e non è alternativa all’8 per mille, entrambe possono essere espresse.

SE NON FAI LA SCELTA DEL 5 PER MILLE NON RISPARMI NULLA , la quota rimane allo stato, se firmi per il tuo comune metti a disposizione la tua quota a favore della tua comunità.

COME FARE:
Firmare nell’apposito riquadro(senza alcuna indicazione del Comune) dove è riportata la scritta: "SOSTEGNO DELLE ATTIVITA’ SOCIALI SVOLTE AL COMUNE DI RESIDENZA" nell’apposito modello allegato al CUD , al modello 730/2015 al modello UNICO persone fisiche 2015

DOVE E QUANDO:
La scelta del 5 per mille va effettuata entro lo stesso termine di scadenza previsto per la presentazione della denuncia dei redditi:MODELLO 730/MODELLO UNICO PERSONE FISICHE /UNICO PF MINI. Ricorda quindi al tuo Caaf/Associazione/ Commercialista che vuoi apporre la tua firma per la destinazione del 5 per mille al tuo Comune.

VerdeUrbano In riferimento al protocollo di intesa siglato con Hera S.p.A., Hera Comm S.r.l per la realizzazione di aree verdi urbane e la promozione della bolletta elettronica e grazie a tutti i concittadini che hanno effettuato il passaggio alla bollettazione elettronica, il nostro Comune si è aggiudicato la possibilità di realizzare la piantumazione di n°20 alberi in due aree pubbliche del nostro territorio. Ma dove metterli?

Nell’intento di promuovere la cultura della sostenibilità e di rendere i nostri ragazzi e le comunità locali realmente partecipi delle scelte dell’Amministrazione, abbiamo lasciato al gruppo dei ragazzi delle classi seconda e terza della scuola secondaria di Primo grado del Capoluogo e alla comunità di Gualdo (dove eravamo a conoscenza della necessità di valorizzare il parco comunale) la responsabilità di scegliere quali essenze piantumare e dove collocarle. A dire il vero i ragazzi avevano steso un più ben ampio elenco di aree, ma possiamo solo realizzare due interventi, per cui abbiamo dato la priorità a due di essi: il parco Comunale di via Don Minzoni a Roncofreddo, al quale i ragazzi hanno anche attribuito un nome: “Parco della piana” e il parco Comunale di Gualdo.

Pur essendo una piccola iniziativa è stato un importante momento d’incontro e condivisione e l’occasione per raccogliere dai ragazzi e dai loro insegnanti alcune proposte: dedicare una giornata alla sistemazione del parco di via Don Minzoni e compiere un percorso di conoscenza del territorio comunale, del quale hanno preso consapevolezza nello svolgimento di questa attività e che hanno scoperto essere molto più grande e pregevole di quanto immaginavano.

Coglieremo quanto prima i loro suggerimenti.

Ai ragazzi della Scuola Secondaria di Primo grado "Comandini", ai loro docenti che con tanta attenzione hanno aderito al nostro progetto e ai membri del consiglio di frazione di Gualdo va tutto il nostro ringraziamento.

Ma ......Tenetevi pronti, questo è solo l’inizio!

NATO IL CLUB “AMICI DI RONCOFREDDO”

clubUn Club di Amici per Roncofreddo, disposti dare una mano al paese gratuitamente, mettendosi a disposizione del Comune. Il sodalizio è stato fondato ai primi di novembre.

I cittadini di Roncofreddo raccogliendo l’invito fatto da questa amministrazione comunale hanno compreso l’importanza di mettere a disposizione parte del loro tempo per contribuire a valorizzare, tutelare e promuovere vere le peculiarità e le eccellenze del nostro territorio. Il Comune è molto orgoglioso di poter contare su questo fondamentale contributo che prende le mosse da un alto livello di senso civico e da una spiccata generosità.

L’associazione è aperta ed è auspicabile dunque che i suoi militanti crescano di numero anche grazie all’effetto sempre positivo dell’esempio offerto dai fondatori.
Gli scopi dell'associazione  sono vari:

  • valorizzare il centro storico di Roncofreddo e le località nel suo territorio
  • tutelare e valorizzare tutte le bellezze naturali, artistiche e paesaggistiche del luogo
  • promuovere e facilitare il movimento turistico in tutte le frazioni del Comune
  • partecipare ed eventualmente promuovere, feste, sagre, gare, fiere, convegni, spettacoli, favorire la coesione sociale e il senso di appartenenza alla comunità roncofreddese.

Ma c’è qualcosa di più, che rende ancora più meritoria la costituzione di questa associazione: il fatto che gli "Amici di Roncofreddo" si sono messi a disposizione anche per svolgere piccoli lavori di ordinaria manutenzione come sistemazione, pulizia e manutenzione di parchi, giardini, aiuole, aree verdi, sentieri, piazze.

All’occorrenza il club Amici di Roncofreddo è pronto a gestire musei, immobili pubblici e luoghi di interesse pubblico eventualmente richiesti da un ente pubblico o privati.

DALLA NEONATA ALLA PIÙ ANZIANA RESIDENTE DI 103 ANNI

Roncofreddo è un piccolo comune, in cui i legami tra le persone sono stretti. Ci si conosce tutti e non c'è indifferenza alle sorti altrui.
Tutti i cittadini sono importanti e danno il loro contributo al paese, per il solo fatto di farne parte.
Per questo abbiamo voluto rendere omaggio al roncofreddese più giovane, la piccola Micol Muccioli nata il 26 ottobre e alla più anziana residente, la nostra cara Giuseppe Cesira Mariani che ha compiuto 103 anni.

Dalla prima all'ultima con tutto il paese in mezzo.

MicolMuccioli

    Micol Muccioli nata il 26 ottobre

MarianiGiuseppaCesira

    Giuseppa Cesira Mariani che ha compiuto 103 anni

Editoriale

Benvenuti su Roncofreddo Informa

Ho il piacere di presentarvi “Roncofreddo informa”, il nuovo portale di colloquio con la cittadinanza che illustra le azioni e le strategie messe in atto da questa Amministrazione Comunale...

di Massimo Bulbi

Un nostro giornale per informare e unire

Dopo tanti anni di interruzione riprende la pubblicazione del giornale del Comune, "Roncofreddo Informa". Il titolo dice molto: un giornale per informare, cioé per fare il suo mestiere, dando voce al Comune e al paese, consentendo alla comunità di venire a conoscenza di fatti che la riguardano da vicino e dando spazio ai problemi, ma anche alle storie significative di noi di Roncofreddo...

di Massimo Bulbi

Lavori

Sistemazione danni provocati da eventi franosi

Come i residenti di Roncofreddo ben sanno anche il nostro Comune è stato colpito da una serie di eventi calamitosi (in particolare piogge intense e neve) che hanno causato decine di frane e smottamenti i quali hanno danneggiato seriamente case di civile abitazione, strade e capannoni produttivi...

Inaugurata a luglio la "Casina dell'acqua"

In pochi mesi è diventata la più amata e utilizzata dai cittadini di Roncofreddo. Si tratta della "Casina dell’acqua", inaugurata il 27 luglio e richiesta da tantissimi cittadini e che oggi rappresenta un punto di riferimento in quanto viene utilizzata da tantissime persone residenti e di passaggio...

Restauro delle mura Malatestiane

Continua la messa in sicurezza e il restauro delle mura malatestiane con un intervento di 345.000 euro.