logoMiur

Con decreto del 21 dicembre 2017 del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, il Comune di Roncofreddo è stato individuato come beneficiario delle risorse relative al fondo di cui all’art.1, comma 140, della legge 11 dicembre 2016, n. 232 per interventi di: messa in sicurezza, adeguamento sismico, ripristino e mantenimento funzionalità dell’edificio scolastico e efficentamento energetico. L’importo finanziato di euro 308.437,00 sarà destinato alla scuola primaria e secondaria del Capoluogo.

MontecodruzzoCampanile

Nel piano d’investimenti approvato dal ministero dei beni culturali relativo alla riqualificazione delle periferie e il recupero del patrimonio culturale, presentato a Roma del ministro Dario Franceschini, è stato incluso anche un ulteriore intervento sulla torre civica di Montecodruzzo pari a 50.000 euro, necessari per finire l’intervento iniziato grazie ad un primo finanziamento di 50.000 euro stanziato precedentemente per la messa in sicurezza e il restauro della torre stessa.

I lavori verranno realizzati nella prossima primavera quando inizieranno anche il consolidamento della frana del borgo di Montecodruzzo con un intervento complessivo di 600.000 euro, provenienti dal ministero dell’ambiente e dalla regione Emilia Romagna inseriti nel piano degli investimenti per prevenire il dissesto idrogeologico.

FraneRoncofreddo

Nelle ultime settimane il nostro comune è stato colpito da intense precipitazioni piovose che hanno causato diverse frane e smottamenti, questi eventi hanno comportato la chiusura delle vie Maccanone e Madonna del Zotto, nonché il restringimento ad una sola corsia di via Rudigliano, via Compagnia e via dei laghi ed altre situazioni che stanno comportando disagi.

La situazione su queste strade ancora oggi non è stata ripristinata a causa delle abbondanti nevicate degli ultimi giorni. Appena ci saranno le condizioni per procedere questi interventi saranno prioritari.

Il piano neve e ghiaccio del comune è risultato efficace nonostante ci siano stati inevitabili disagi, per questo ci scusiamo con i cittadini.

Allo stato attuale data la neve caduta per più giorni l’onere sostenuto dal comune è di oltre 45.000 euro.

Abbiamo cercato di mantenere i contatti con tutte le persone sole in modo da far fronte alle loro esigenze e non farle sentire isolate.

Per quanto riguarda la chiusura delle scuole i genitori sono stati prontamente avvisati tramite i nostri canali di informazione: www.comune.roncofreddo.fc.it, www.roncofreddoinforma.it, pagina facebook e SMS.

Riguardo al servizio di messaggistica SMS ricordiamo che è possibile registrarsi su roncofreddoinforma in modo da essere tempestivamente informati.

 

Il Sindaco Massimo Bulbi e il Vice Sindaco Sara Bartolini

Editoriale

Un anno di lavoro e di crescita Grazie a tutta la comunità

È stato un anno laborioso per il Comune e per la comunità. Abbiamo lavorato sodo: i conti sono a posto e, nonostante le difficoltà economiche da fronteggiare, stiamo continuando a reperire risorse per realizzare opere pubbliche che migliorino la vita dei nostri cittadini, anche per quel che concerne alcuni servizi fondamentali...

di Massimo Bulbi

La politica è stare sul campo, non aspettare sul balcone

La visita di Papa Francesco nella nostra diocesi il 1° ottobre scorso è stato un evento eccezionale.
Eccezionale nel senso di non comune per il suo significato ed il suo valore: per me come uomo, come cristiano e anche come sindaco di un comune di questo territorio e di questa diocesi...

di Massimo Bulbi

Lavori

Un anno di lavori per sistemare le strade

Sul versante della manutenzione delle strade da segnalare che nel 2017 sono stati completati i lavori su via Doccia e sono state condotte migliorie nelle vie Zotto, Molino e Rubicone per la quale potremo beneficiare di un altro contributo di 90 mila euro entro luglio.
Altri interventi importanti saranno realizzati nelle vie Peschiera e Rutigliano ad Ardiano...

Sistemazione danni provocati da eventi franosi

Come i residenti di Roncofreddo ben sanno anche il nostro Comune è stato colpito da una serie di eventi calamitosi (in particolare piogge intense e neve) che hanno causato decine di frane e smottamenti i quali hanno danneggiato seriamente case di civile abitazione, strade e capannoni produttivi...

Inaugurata a luglio la "Casina dell'acqua"

In pochi mesi è diventata la più amata e utilizzata dai cittadini di Roncofreddo. Si tratta della "Casina dell’acqua", inaugurata il 27 luglio e richiesta da tantissimi cittadini e che oggi rappresenta un punto di riferimento in quanto viene utilizzata da tantissime persone residenti e di passaggio...